Diciannovenne aggredito in pieno centro a Casalnuvo: accoltellato e ucciso

Il dramma si è consumato su corso Umberto I. Ferite lievi per il 18enne con lui. Si indaga per ricostruire l'esatta dinamica della tragedia

Diciannove anni, un ragazzo è morto nella serata di ieri dopo esser stato accoltellato in pieno centro, a Casalnuovo. Teatro della tragedia corso Umberto I.

La giovane vittima - secondo la ricostruzione dei Carabinieri - si trovava con un amico di 18 anni quando sono stati avvicinati e aggrediti da tre persone: mentre il diciottenne ha riportato ferite leggere, il 19enne è stato colpito in modo molto più grav ed è morto una volta arrivato al Cardarelli.

Il ragazzo era incensurato e il movente resta al momento ignoto.

Forse sia i due giovani aggrediti che gli aggressori erano in auto prima dell'accoltellamento, e non si esclude la lite per futili motivi di viabilità. Il 18enne ha avuto 15 giorni di prognosi ed è stato già dimesso.

Indagano i carabinieri della tenenza di Casalnuovo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

Torna su
NapoliToday è in caricamento