Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Covid-19, doppio lutto in pochi giorni per una comunità nel napoletano

A dare il triste annuncio alla cittadinanza di San Giuseppe Vesuviano è stato il sindaco Vincenzo Catapano

Immagini di repertorio (foto Ansa)

Il Covid-19 miete due vittime in pochi giorni nella comunità di San Giuseppe Vesuviano. A dare il triste annuncio alla cittadinanza è stato il sindaco Vincenzo Catapano.

"Questo mostro continua a mietere vittime e ci costringe a subire perdite dolorose. Pochi giorni orsono, un caro amico, Luciano Giugliano (Luciano ‘o schiavone) è deceduto a causa del Covid. Luciano è stato un punto di riferimento per tantissimi giovani e per molte generazioni. Maestro di biliardo, Luciano ha insegnato a tanti di noi molte regole, semplici, ma molto utili per la vita. A lui sono legati tantissimi nostri ricordi. Addio Luciano, amico nostro! Ai familiari di Luciano, a suo figlio Dino, porgo le mie condoglianze e quelle di tanti che hanno vissuto la giovinezza, dandosi appuntamento dal caro amico Luciano. E qualche ora fa il mostro ha stroncato la vita anche di Pasquale Iovino, uomo semplice, marito, padre e nonno mite, dolce e sempre disponibile. Uomo ricco di umiltà e di buon senso. E quando il destino taglia il filo della vita ad un uomo che ha avuto, quale stella polare dei suoi valori, soprattutto l’umiltà, il vuoto diviene incolmabile. Alle figlie Emilia, Rosa e Francesca, alla moglie, ai generi, in particolare a Vincenzo Catapano, che Pasquale considerava alla stregua di un figlio, ed ai familiari tutti le mie più sentite condoglianze", scrive il sindaco Catapano sui social.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19, doppio lutto in pochi giorni per una comunità nel napoletano

NapoliToday è in caricamento