Coronavirus, due decessi a Pozzuoli: l'annuncio del sindaco Figliolia

Le parole del primo cittadino puteolano alla cittadinanza

Immagini di repertorio (foto Ansa)

Un doppio lutto colpisce la comunità di Pozzuoli. A renderlo noto alla cittadinanza, nel corso del consueto aggiornamento quotidiano sullemergenza Coronavirus, è stato il sindaco Vincenzo Figliolia.

"L’Asl mi ha comunicato che un nostro concittadino è definitivamente guarito. Altre nuove 15 persone, invece, risultano positive. Purtroppo 2 delle persone ricoverate nelle scorse settimane sono decedute: una di loro aveva problemi pregressi. Alle loro famiglie le più sentite condoglianze", spiega il primo cittadino puteolano.

"Rispettiamo tutti le norme anti contagio: distanziamento e mascherine. Rispettiamo il nuovo DPCM in vigore e impegniamoci per fermare l'ondata dei contagi. A Pozzuoli, ad oggi sono 615 in tutto gli abitanti della nostra città che hanno contratto il coronavirus dall'inizio dell'epidemia. 417 persone sono attualmente contagiate, 181 persone sono guarite definitivamente, 17 persone sono decedute", conclude Figliolia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Tutto sulla dieta che ha restituito a Fiorello la sua forma smagliante

  • Fuga d'amore a Dubai per Tony e Tina Colombo: le foto bollenti

  • Covid-19 e polmonite interstiziale, quando l’infezione colpisce i polmoni: l’intervista allo pneumologo

  • Paura a Scampia, esplosione in un appartamento: fiamme devastano abitazione

  • Il Tar boccia il ricorso contro l'ordinanza regionale: le scuole restano chiuse

Torna su
NapoliToday è in caricamento