Covid a Torre Annunziata, altre quattro vittime

Ad annunciare il nuovo drammatico bilancio è stato il sindaco Vincenzo Ascione. Dall'inizio dell'emergenza i morti in città sono 17

Ansa

A Torre Annunziata il Coronavirus ha fatto quattro ulteriori vittime. Il terribile bilancio è stato fatto dal sindaco Vincenzo Ascione che, in una nota, ha sottolineato anche 23 nuovi casi di contagi ma anche 76 guarigioni.

"Con profondo dolore apprendiamo la notizia di altri quattro decessi da Covid-19 nella nostra città - afferma Ascione - Sebbene i numeri relativi ai contagi appaiano in calo, il virus continua a sottrarre tantissime persone all'affetto dei propri cari. Circostanze che suscitano in tutti noi profondi sentimenti di tristezza. L'amministrazione comunale è vicina ai familiari delle vittime, ai quali esprime il proprio cordoglio''.

Le persone attualmente positive nel comune del Vesuviano sono calate al di sotto di quota 400 (nel dettaglio 360), con 10 ricoverati in ospedale.

I decessi, con le nuove quattro vittime riportate, arrivano invece dall'inizio dell'epidemia a oggi a quota 17.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 18 al 22 gennaio (giorno per giorno)

  • Reddito di Cittadinanza, in 24 trovano lavoro: ecco cosa faranno

  • Grave lutto per Salvatore Esposito: “Il Covid se l'è portato via”

  • Grave lutto scuote Napoli, muore 24enne incinta al quarto mese

  • Coronavirus, Campania zona gialla da lunedì 18 gennaio: l'indice Rt è inferiore a 1

  • Il gelo invade la Campania: arriva la prima neve su Napoli

Torna su
NapoliToday è in caricamento