menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, morti due cittadini di Castellammare

Si tratta di un 69enne deceduto al San Leonardo e di un 79enne ricoverato a Boscotrecase

Due cittadini di Castellammare di Stabia sono morti nella notte, entrambi positivi al Coronavirus. La positività per loro è stata accertata in un caso poco prima della morte, nell’altro subito dopo. Entrambi, comunque, sarebbero giunti in ospedale ad inizio settimana. Si tratta di un 69enne deceduto all’ospedale San Leonardo (risultato positivo all’esito dell’esame effettuato dopo la morte) e di un 79enne, ricoverato all’ospedale di Boscotrecase e morto poco dopo l’arrivo dei risultati del test.

Un quadro dettagliato della situazione è stato ricostruito dal Dipartimento di Prevenzione dell’Asl Na 3 Sud: al momento sono 88 i cittadini stabiesi in isolamento domiciliare fiduciario con sorveglianza attiva, significa che hanno avuto contatti con persone risultate positive al virus o con casi comunque sospetti. Una ventina le persone in pre-triage all’ospedale San Leonardo, ma non tutti cittadini stabiesi. È originaria di Castellammare di Stabia, invece, la maestra che lavora alla scuola Don Bosco di Torre del Greco, che è guarita: l’ultimo tampone effettuato a seguito delle cure mediche è risultato, infatti, negativo.

Tutte le notizie sul Coronavirus

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Villa mozzafiato in vendita a Marechiaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento