Tifoso dell'Inter morto, indagato un 25enne napoletano

Il giovane sarebbe stato alla guida dell'automobile che, al termine dell'agguato teso dagli interisti, ha investito il 35enne Davide Belardinelli, morto poi nella notte

Un napoletano di 25 anni è stato iscritto nel registro degli indagati per la morte del tifoso dell'Inter Daniele Belardinelli. La notizia è riportata da MilanoToday. Belardinelli è morto in seguito all'incidente che si è verificato sul luogo dell'assalto dei tifosi interisti ai napoletani in trasferta diretti allo stadio San Siro per Inter-Napoli, turno 'boxing day' di campionato. 

LA DINAMICA - Il venticinquenne, residente a Napoli, è indagato con l'accusa di omicidio volontario: la polizia Scientifica dovrà ora raccogliere gli elementi necessari. Il giovane sarebbe stato alla guida dell'automobile Volvo V40 che ha investito Belardinelli. L'automobile, sequestrata ieri, era presente in via Novara a Milano durante gli scontri. A bordo della vettura c'erano anche altri tre tifosi napoletani, già interrogati: i tre sostenevano di non essere stati a Milano, ma sono stati smentiti da testimonianze e immagini delle telecamere puntate su via Novara. 

IL QUESTORE DI MILANO: POTEVA ESSERE UNA STRAGE

TIFOSERIA - L'accusato non sarebbe un elemento 'di spicco' del tifo organizzato partenopeo. I tifosi napoletani presenti in via Novara la sera del 26 dicembre erano diretti allo stadio per la partita. Un agguato teso da circa cento tifosi interisti (con l'appoggio di tifosi del Nizza e del Varese, come lo stesso Belardinelli) aveva innescato violenti scontri, con il ferimento anche di tifosi napoletani. Belardinelli sarebbe stato investito nel fuggi fuggi scattato al termine del raid. Trasportato in ospedale, il 35enne tifoso di Varese e Inter è morto durante la notte tra 26 e 27 dicembre. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavatrice: gli errori che non sai di commettere, ma che paghi in bolletta

  • Torna l'ora solare: lancette indietro di un'ora

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Giuseppe Vesi: "Non ci sono scuse per quello che ho fatto. Ora non esco di casa perchè ho paura"

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - A centrocampo può restare Palmiero: "Decidono Gattuso e Giuntoli"

  • Improvviso (e imprevisto) temporale su Napoli: tregua dall'afa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento