Sorrento, 69enne muore in ospedale: disposta l'autopsia

I familiari hanno denunciato il caso alle forze dell'ordine

E' stata disposta l’autopsia per chiarire le cause del decesso di Salvatore Fusco, 69enne di Piano di Sorrento, avvenuto dopo un intervento chirurgico al Ruggi di Salerno.

Sul corpo di Fusco, come riporta Il Mattino, è stata disposta l'autopsia, per accertare le cause della morte. 

Il 69enne venne trasportato d’urgenza al Santa Maria della Misericordia il 6 agosto, a causa di dolori all’addome, per essere poi dimesso. Il 9 agosto è tornato in ospedale dove gli è stata diagnosticata una pericolosa gangrena gassosa. Per Fusco si era reso necessario un intervento chirurgico al Ruggi, ma il giorno successivo è deceduto.

I familiari hanno denunciato il caso alle forze dell'ordine. Al vaglio la posizione di 6 medici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo investito mentre attraversa sulle strisce pedonali: la scena ripresa dalle telecamere (VIDEO)

  • Coronavirus, torna l'obbligo di mascherina all'aperto a Castellammare

  • Focolaio Covid alla Sonrisa, intubato un cantante del Castello delle Cerimonie

  • Quindicenne investita, la verità nella scatola nera dell'auto. Il 21enne: “Sono distrutto”

  • Tony Colombo si esibisce a Torre del Greco: centinaia di persone si scatenano

  • Focolaio la Sonrisa: due membri della famiglia Polese trasferiti al Cotugno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento