rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca

Morte Paolo Tortora, la moglie: "Aveva già avuto il Covid, voleva fare il vaccino"

Per la moglie anche una lettera: "Ho visto in te la mia roccia"

C'è ancora sgomento per la scomparsa di Paolo Tortora, l'impenditore napoletano morto domenica dopo essere stato contagiato dal virus. Tortora, 61 anni, era un'istituzione nell'ambito di banqueting e catering, settore nel quale era considerato un antesignano e nel quale operava da quarant'anni. Ma il Covid, purtroppo, non gli ha lasciato scampo.

L'imprenditore aveva iniziato a star male i primi di agosto. Dieci giorni dopo è stato necessario il ricovero in ospedale. A raccontare tutto è stata la moglie, Valentina Abbruzzeso, che ha ripercorso con il 'Corriere del Mezzogiorno' le sue ultime settimane. "C’è stato un momento in cui ci sembrava anche che le cose andassero meglio. Poi dopo giorni passati con il casco e qualche miglioramento, la situazione è degenerata nel giro di due ore".

Il 61enne era stato intubato il 22 agosto. "Aveva chiesto ai medici di vedermi, non accettava un no, ha insistito tanto chiedendo una strappo alle regole. E loro, prima di trasferirlo in rianimazione, hanno acconsentito". Tortora non ce l'ha fatta. Lasciando un grande vuoto.

Non era ancora vaccinato

La moglie, 36 anni, ha spiegato che non si era vaccinato, ma non era un no vax. L'uomo aveva già avuto il Covid, lo scorso ottobre ("anche se era stato attentissimo") e "voleva fare il vaccino a inizio autunno per poi affrontare l'inverno". Tortora, racconta la compagna, "aveva anche una fragilità polmonare, che si portava dietro da anni. Aveva dolori alle spalle, ma prendeva un antinfiammatorio e via". 

Sembra che Tortora abbia scritto anche una commovente lettera alla moglie, per esprimerle tutto il suo amore. Queste le sue parole: “Ho visto in te la mia roccia alla quale aggrapparmi per finire in tranquillità i miei anni. Sicuramente tu sarai capace di trasformare quello che ti ho lasciato e di svilupparlo e sicuramente io sarò qui ad ammirarti e dove tu lo ritenga opportuno a darti qualche consiglio. Su di una cosa devi essere certa che ti amo alla follia e che per me tu sei unica ed eterna

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte Paolo Tortora, la moglie: "Aveva già avuto il Covid, voleva fare il vaccino"

NapoliToday è in caricamento