Un murale per Mario Paciolla. La madre: "Ora vogliamo la verità"

L'opera di Luca Carnevale è stata inaugurata nei giardini di via dell'Erba, a Napoli. Il giovane è morto in Colombia il 15 luglio 2020 in circostanze ancora misteriose. La famiglia non ha mai creduto all'ipotesi del suicidio: "Tutto si nasconde nei suoi ultimi cinque giorni"

Amava il basket e non è un caso che il suo volto accoglierà tutti i giovani appassionati che raggiungeratto il campo di via dell'Erba, a Napoli. Il murale in memoria di Mario Paciolla è stato inaugurato alla presenza della famiglia, del sindaco Luigi de Magistris e dei suoi amici. 

La ferita della sua morte è ancora aperta, soprattutto perché avvolta nel mistero. Mario era cooperante internazionale in Colombia ed è stato trovato senza vita, nella sua camera, il 15 luglio 2020. L'autopsia ad opera delle autorità colombiane ha avanzato l'ipotesi del suicidio, una pista mai accettata dalla famiglia del ragazzo. "Sappiamo che la verità su nostro figlio è nascosta negli ultimi cinque giorni. Non ci fermeremo mai" le parole della madre Anna.

Video popolari

NapoliToday è in caricamento