Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nino D'Angelo canta e piange per l'addio a Maradona

L'artista partenopeo, con le lacrime agli occhi, suona al pianoforte le note di "Ho visto Maradona"

 

Per molti, Nino D'Angelo è e restaerà sempre il ragazzo della curva B. Un appellattivo nato nl 1987 quando, oltre al primo Scudetto del Napoli di Maradona, arrivò anche l'omonimo film dell'ex caschetto biondo. Un legame profondo quello tra D'Angelo e il Napoli, tra D'Angelo e il campione argentino. A poche ore dalla scomparsa di Maradona, l'artista partenopeo ha voluto salutarlo intonando le note di "Ho visto Maradona" non riuscendo a nascondere la commozione. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento