menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendio in Svizzera, muore un musicista di Torre Annunziata

Ignazio Cirillo, 40 anni, era da mesi senza lavoro né una fissa dimora, e si stava spostando tra Svizzera e Nord italia

Ci sono voluti quattro giorni per identificarne il corpo, ritrovato in uno scantinato di Massagno, vicino Lugano, in Svizzera. Ignazio Cirillo, 40enne musicista di Torre Annunziata da alcuni anni residente in Valtellina, ha perso la vita nell'incendio che ha devastato il locale. A dare notizia della tragedia è stato il Mattino.

L'uomo - secondo quanto ricostruito dagli inquirenti - era da mesi senza lavoro né una fissa dimora, e si stava spostando tra Svizzera e Nord italia.

Nei pressi di Lugano aveva trovato, da non molti giorni, rifugio nello scantinato che poi gli sarebbe stato fatale. L'incendio è scoppiato nel corso della notte tra sabato e domenica, probabilmente a causa di un corto circuito. L'uomo è morto di asfissia.

Cirillo era un musicista di pianobar, molto noto a Torre Annunziata. Aveva partecipato anche al Festival di Napoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento