Muore bimba di otto anni: aveva ingerito per errore prodotti agricoli

Giusy, di Piano di Sorrento, era ricoverata all'Ospedale pediatrico Santobono da cinque giorni in prognosi riservata. Aveva scambiato velenosi prodotti fungicidi per bibite

La piccola Giusy non ce l'ha fatta. La bambina, otto anni, è morta oggi all'Ospediale pediatrico Santobono di Napoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo scorso 23 maggio, nella sua abitazione a San Liborio (Piano di Sorrento), aveva ingerito dei prodotti per l'agricoltura scambiandoli per bibite. Erano stati trattati con anticrittogamici, dei fungicidi tossici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

Torna su
NapoliToday è in caricamento