Uccisa dal marito con le stampelle che usava per camminare

Vincenzo Lopresto, reo confesso, potrebbe essere accusato anche di sevizie e segregazione nei confronti della moglie, uccisa al culmine di una lite

Proseguono le indagini sulla morte di Fortuna Bellisario, la 36enne colpita ripetutamente con una stampella che usava per camminare e poi trovata senza vita nel suo appartamento a Miano. Gli inquirenti sono al lavoro per verificare se la donna sia stata vittima di episodi di violenza anche prima dell'aggressione mortale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Violenze continue

Per Vincenzo Lopresto, 41 anni, reo confesso di omicidio, potrebbero configurarsi anche le aggravanti di sevizie e segregazione, visto che sul corpo della 36enne sono state trovate diverse ferite datate nel tempo. L'uomo avrebbe detto agli inquirenti, dopo l'omicidio, di aver colpito la moglie, al culmine di una lite, sorta per i sospetti di una presunta relazione extraconiugale di Fortuna. Attesa anche per gli esiti dell'autopsia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento