Morte sospetta in ospedale a Sorrento, chiesto il rinvio a giudizio per tre medici

Sono indagati per omicidio colposo: la vicenda è quella del decesso, avvenuto all'ospedale di Sorrento, della 77enne di Gragnano Elena Migliozzi

Elena Migliozzi, 77enne di Gragnano, morì nel settembre del 2015 all'ospedale di Sorrento. La procura di Torre Annunziata ha chiesto il rinvio a giudizio per primario e medico in servizio presso l’unità di Chirugia della struttura, e con loro di una dottoressa del team di Radiologia. L'udienza preliminare si terrà il 15 febbraio del prossimo anno. La notizia è riportata dal Mattino.

La donna fu prima ricoverata nell'ospedale di Vico Equense, poi a Sorrento. Aveva un ematoma alla gamba sinistra. Dagli esami sembrò emergere una lesione della milza, e venne operata: l'organo però in sala operatoria si presentò intatto. Trasferita in rianimazione, la 77enne – già affetta da pregressi problemi di salute – perse la vita a tre giorni dal ricovero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'inchiesta è scattata dopo la denuncia presentata dal figlio dell'anziana. Il reato per cui i medici saranno processati è omicidio colposo: il referto dell'autopsia parla di “evidente errore diagnostico” e attribuisce “responsabilità negli eventi che portarono alla morte” ai medici dell'ospedale sorrentino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nome della presunta amante di Stefano De Martino dato in pasto ai media: "Questa ragazza è disperata"

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

  • Chiude la Gelateria "La Scimmia" di piazza Carità: era aperta dal 1933

Torna su
NapoliToday è in caricamento