Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Morte misteriosa di un napoletano a Pisa

Il 31enne Agostino Di Francesco è morto improvvisamente tra le braccia della fidanzata a seguito di una febbre

Una febbre alta e poi il decesso improvviso. Una morte misteriosa ha colpito un giovane napoletano in visita a Marina di Pisa. Il 31enne Agostino Di Francesco, originario del napoletano, è morto ieri tra le braccia della fidanzata. Con lei era andata in Toscana a far visita ai suoi parenti. Lì è stato colpito da una febbre improvvisa che sembrava essere curata con un semplice antipiretico. Improvvisamente la situazione è precipitata e il giovane ha accusato un malore che lo ha portato alla morte.

Gli inutili soccorsi 

Sul posto sono arrivati i sanitari del 118 che però non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Una morte inaspettata su cui sarà necessario fare luce. Non è chiaro se si sia trattato di una reazione allergica ai medicinali assunti per curare la febbre o se fosse la conseguenza di un'altra patologia preesistente. Sono immediatamente partite le indagini delle forze dell'ordine. Distrutta la famiglia della vittima dalla notizia arrivata come un fulmine a ciel sereno.

Segui gli aggiornamenti su PISATODAY

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte misteriosa di un napoletano a Pisa

NapoliToday è in caricamento