rotate-mobile
Cronaca

È morta Rita Levi Montalcini: il ricordo del maestro pastoraio

Neurogola, premio nobel per la medicina nel 1986 e senatrice a vita, si è spenta a Roma all'età di 103 anni. Genny Di Virgilio: "In occasione dei suoi 100 anni di vita fui ospite a casa sua"

Si è spenta a Roma all'età di 103 anni Rita Levi Montalcini. Neurogola, premio nobel per la medicina nel 1986 e senatrice a vita, la dottoressa Montalcini è stata uno dei nomi che hanno segnato il Novecento italiano. Negli anni cinquanta le sue ricerche portarono alla scoperta del fattore di accrescimento della fibra nervosa (o NGF). E fu proprio questa scoperta a permetterle di vincere il più ambito riconoscimento internazionale: il Nobel. E propio per i suoi meriti "nel campo scientifico e sociale" che hanno "illustrato la Patria" è stata nominata senatrice a vita il 1° agosto 2001 dall'allora presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi.

"Ricordo con grande commozione il mio incontro con Rita Levi Montalcini. In occasione dei suoi 100 anni di vita fui ospite a casa sua a Roma. In quell'occasione le donai una statuetta che la raffigurava con la torta di compleanno. Oggi e' un giorno di lutto non solo per l'Italia ma di tutto il mondo". E' il ricordo che fa Genny Di Virgilio maestro pastoraio di San Gregorio Armeno. "Ricordo ancora che in quell'occasione mi chiese tante notizie sulla confezione delle statuette e sulla storia dei presepi a Napoli".
infophoto_2012-12-31_12340255_low_p0001520108-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È morta Rita Levi Montalcini: il ricordo del maestro pastoraio

NapoliToday è in caricamento