Morta in piscina a 11 anni: "Lina, ci mancherà il tuo sorriso"

Il ricordo dell'associazione Paradiso campo estivo frequentato dalla piccola Lina, morta domenica a Ercolano

"Mia piccola Lina, ci mancherai troppo, ci mancherà troppo anche quel sorriso, lo stesso che al mattino mi regalavi quando venivo a prenderti per andare a divertirci in piscina... Purtroppo i tuoi abbracci e i tuoi ripetuti “ti voglio bene” resteranno solamente un bel ricordo, un ricordo che custodirò nel mio cuore. Sono orgoglioso d’aver avuto la fortuna di essere stato una parte felice della tua Vita". E' il post pubblicato dall'associazione Paradiso campo estivo frequentato dalla piccola Lina, la bambina di 11 anni morta in piscina ad Ercolano domenica scorsa.

Morta in piscina ad Ercolano

Secondo quanto hanno accertato i Carabinieri del nucleo rilievi di Torre Annunziata stava giocando nella piscina aperta al pubblico e sempre molto frequentata del complesso alberghiero "Punta Quattroventi", quando è avvenuta la tragedia. È stata subito soccorsa ma non c'è stato niente da fare.

Pasqualina era stata accompagnata dalla madre nella struttura. 

La salma della bambina è stata trasferita per l'autopsia al Policlinico dell' Università Federico II, a Napoli, su disposizione del pm. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tutto sulla dieta che ha restituito a Fiorello la sua forma smagliante

  • Fuga d'amore a Dubai per Tony e Tina Colombo: le foto bollenti

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Cade dal balcone di casa: 40enne trasportata in gravi condizioni in ospedale

  • Paura a Scampia, esplosione in un appartamento: fiamme devastano abitazione

  • Covid-19 e polmonite interstiziale, quando l’infezione colpisce i polmoni: l’intervista allo pneumologo

Torna su
NapoliToday è in caricamento