Muore in ospedale 55enne: guerriglia nel reparto, poi la denuncia ai medici

Danni nel reparto e una decina tra medici e infermieri feriti. I familiari denunciano: "Morta per malasanità"

L'ospedale di Boscotrecase

Momenti concitati, stamane intorno a mezzogiorno, presso l'ospedale Sant'Anna – Madonna della Neve di Boscotrecase. Dopo quattro giorni dal ricovero è morta una 55enne di Torre Annunziata, scatenando la violenta reazione di numerose persone (pare parenti e amici della donna): hanno messo a soqquadro il reparto di medicina nucleare al secondo piano del nosocomio.

La donna potrebbe essere morta per una leucemia fulminante, mentre la rabbia dei familiari deriva dal fatto che adducono invece il decesso a una vicenda di malasanità.

Numerosi i danni nelle sale, tra armadietti devastati e porte scardinate. Una decina di dipendenti dell'ospedale, aggrediti, hanno riportato ferite lievi giudicate guaribili in pochi giorni.

Sul posto è stato necessario l'intervento delle forze dell'ordine, riuscite non senza problemi a riportare la calma. Da parte dei carabinieri di Torre Annunziata non ci sono stati fermi, anche se non è da escludere che alcuni dei sanitari feriti possano sporgere denuncia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Denuncia che invece è stata sporta dai familiari nei riguardi dei medici che hanno curato la 55enne: la sua salma è stata trasferita a Castellammare, a disposizione per un eventuale esame autoptico che verrà quasi certamente disposto dalla procura oplontina titolare dell'inchiesta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca rilancia la movida: "Cinema all'aperto e musica nei locali: apriamo tutto"

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Grave lutto nel mondo dell'imprenditoria: addio al noto designer Roberto Faraone Mennella

  • Litigio furibondo all'esterno di un bar, giovane presa a schiaffi dal fidanzato

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

  • Crollo a Pianura, operai sepolti sotto le macerie: due morti

Torna su
NapoliToday è in caricamento