Tragedia in campeggio, donna di 64 anni accusa un malore e muore

Napoletana in vacanza in Abruzzo, si è spenta durante il trasporto in elisoccorso verso l'ospedale

Immagine d'archivio (Ansa)

Tragedia in Abruzzo. Una donna di 64 anni, originaria di Napoli, è morta mentre era a bordo dell'elisoccorso che stava raggiungendo l'ospedale dell'Aquila.

Si trovava in un campeggio del posto, quando ha accusato un malore ed è stato necessario il trasporto in ospedale.

Dai primi accertamenti sembrerebbe che la morte sia legato ad un arresto cardiocircolatorio. La salma resta comunque a disposizione dell'autorità giudiziaria: è stata disposta la ricognizione cadaverica per fare luce sulle cause.

Per i rilievi di rito sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Castel Di Sangro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Fuga d'amore a Dubai per Tony e Tina Colombo: le foto bollenti

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Covid-19 e polmonite interstiziale, quando l’infezione colpisce i polmoni: l’intervista allo pneumologo

  • Paura a Scampia, esplosione in un appartamento: fiamme devastano abitazione

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

Torna su
NapoliToday è in caricamento