rotate-mobile
Cronaca Arzano

Giuseppina muore due giorni dopo un intervento di chirurgia plastica: disposta l'autopsia

Indagini in corso dopo l'esposto del marito

Sono ore di dolore nel Napoletano per la prematura scomparsa di Giuseppina Grande. La 49enne è morta questa notte mentre era ricoverata nella clinica "Villa dei Fiori" ad Acerra. Due giorni fa Giuseppina si era sottoposta ad un intervento di chirurgia estetica. 

La salma della donna di Arzano è stata sottoposta a sequestro e portata al Policlinico di Napoli per l'autopsia. Sono in corso,infatti, indagini per chiarire cosa abbia determinato la morte della 49enne. Sequestrate anche, da parte della Polizia, le cartelle cliniche riguardante il ricovero per un intervento di addomino plastica.

"Ci hai distrutti"

Per i medici Giuseppina sarebbe dovuta tornare a casa oggi, ma nel corso della notte ha accusato un malore. I sanitari l'hanno operata d'urgenza, ma purtroppo il suo cuore ha smesso di battere. La Polizia è intervenuta in clinica dopo un esposto del marito.

La notizia di questa tragica morte ha subito fatto il giro dell'intera provincia. Tanti sono i messaggi, anche sui social, per Giuseppina. Ad esempio, Pasquale ha scritto: "Come si può dare un senso, come si può continuare a guardare il cielo e sorridere, come si può... Cosa diremo alla tua adorata nipotina?sarai la storia più bella che gli racconteremo. Ci mancherai Giuseppina Grande ci hai svuotato, distrutti. Vittoria saprà che meravigliosa donna sei stata. Ciao Pinarella!".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giuseppina muore due giorni dopo un intervento di chirurgia plastica: disposta l'autopsia

NapoliToday è in caricamento