Coronavirus, a Giugliano morta un'insegnante di religione: "Anima meravigliosa"

Giuseppina Cipolletta aveva 70 anni ed è deceduta nell'ospedale San Giuliano. Aveva il Covid-19. "Ministro straordinario dell'Eucarestia nella nostra comunità": così la ricordano nella sua parrocchia

(foto da Facebook - Parrocchia Maria SS delle Grazie)

E' deceduta Giuseppina Cipolletta Ronco, insegnante di religione di Giugliano. La donna, settant'anni, si è spenta all'Ospedale San Giuliano dove era stata ricoverata per sintomi connessi al contagio da Covid-19. A ricordarla è la Parrocchia Santuario Maria Santissima delle Grazie: "Questa mattina è tornata alla casa del Padre la nostra carissima Giuseppina Ronca", si legge sulla pagina del Santuario. "Ministro straordinario dell'Eucarestia nella nostra comunità. Le parole sono poca cosa in momenti come questo, ma il nostro cuore, addolorato per la tua perdita, è con te. Il ricordo della tua anima meravigliosa e gentile resterà sempre nei nostri cuori. Ciao Giuseppina da Tutta la tua comunità". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Covid-19 e polmonite interstiziale, quando l’infezione colpisce i polmoni: l’intervista allo pneumologo

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

Torna su
NapoliToday è in caricamento