La tragedia di Fortuna: malore a casa, muore a 21 anni in ospedale

Di Marano, è stata condotta al San Giuliano di Giugliano. Secondo le prime notizie trapelate la salma sarebbe stata posta sotto sequestro, per esame autoptico

Aveva 21 anni Fortuna Esposito. La ragazza, di Marano, si è spenta all’ospedale di Giugliano. Come riportato da Il Meridiano, soffriva già d’asma e pare abbia accusato un malore mentre era in casa sua.

Condotta in ospedale, Fortuna si sarebbe spenta per arresto cardiaco. Secondo le prime notizie trapelate la salma sarebbe stata posta sotto sequestro, per esame autoptico.

La notizia sta facendo il giro della cittadina in cui la giovane ragazza era residente. "Nessuno ti dimenticherà mai”, scrive qualcuno che la conosceva. "Non si può morire, così, a 21 anni. Che tragedia”, scrive ancora qualcun altro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vietato uscire a Natale e a Capodanno fuori dal comune: "Non sarà possibile raggiungere i nonni"

  • Revenge porn, arrestato un 43enne. Diffusi sui social video intimi con la moglie

  • Sindrome di Kawasaki (o simil Kawasaki): 5 i casi a Napoli

  • Le migliori dieci canzoni su Diego Armando Maradona: la classifica

  • Scossa di terremoto nella zona flegrea: l'evento sismico avvertito dalla popolazione

  • Coronavirus, arriva l'annuncio: "La Campania è zona arancione"

Torna su
NapoliToday è in caricamento