Coronavirus, Portici: morta una donna al Loreto Mare

La 69enne era ricoverata nel reparto di terapia intensiva

Una 69enne di Portici, positiva al Coronavirus, è morta all’ospedale ‘Loreto Mare’ di Napoli dove era ricoverata nel reparto di terapia intensiva. Ha avuto un infarto in seguito ad insufficienza respiratoria causata dal virus. La comunicazione ufficiale è stata data direttamente dal sindaco Vincenzo Cuomo attraverso la sua pagina fb.

“Sembrerebbe – ha scritto il primo cittadino - non avesse altre patologie pregresse. Il cuore grande di questa mamma e di questa moglie non ha retto a questo maledetto virus. Ci stringiamo con affetto e cordoglio ai figli ai parenti ed all'intero quartiere dove la signora viveva e ci uniamo tutti al loro dolore che è anche il nostro”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il post del sindaco 

Tutte le notizie sul Coronavirus 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

  • Nuova ordinanza di De Luca: pubblicato il testo e le linee guida (I DOCUMENTI)

Torna su
NapoliToday è in caricamento