Trovata morta in casa: addio ad avvocatessa di Giugliano

Carla è stata trovata in appartamento senza vita. Tanti messaggi di condoglianze

Il suo corpo è stato trovato senza vita nella sua abitazione. Non si conoscono ancora le cause del decesso della giovane avvocatessa Carla, trovata morta nel corso della giornata di ieri a Giugliano. La donna è stata trovata morta nella sua abitazione in un parco a Licola. Mistero sulle cause del decesso. La professionista lascia un bambino di sette anni.

La donna era molto conosciuta nel suo ambiente e sono tanti i messaggi di condoglianze arrivati sui social in queste ore. Nelle prossime ore si proverà a stabilire l'origine del malore che ne ha stroncato la giovane vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Fuga d'amore a Dubai per Tony e Tina Colombo: le foto bollenti

  • Covid-19 e polmonite interstiziale, quando l’infezione colpisce i polmoni: l’intervista allo pneumologo

  • E' morto Diego Armando Maradona: Napoli piange per il suo campione

  • Paura a Scampia, esplosione in un appartamento: fiamme devastano abitazione

  • Il Tar boccia il ricorso contro l'ordinanza regionale: le scuole restano chiuse

Torna su
NapoliToday è in caricamento