Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Piazza Monteoliveto, i consiglieri della II Municipalità ripuliscono la fontana | VIDEO

 

Da mesi la fontana di Re Carlo II - meglio conosciuta come fontana di Monteoliveto e posta nell'omonima piazza - è diventata un enorme cassonetto per coloro che frequentano la piazza e restano seduti sui marmi della fontana del '600. Dopo il consiglio municipale di questa mattina, i consiglieri della II municipalità (anche alcuni di opposizione: segnaliamo i consiglieri De Stasio, Verde, Polio, Laudanno, Iorio, Parlato, Iodice) hanno deciso di ripulirla. Muniti di guanti e sacchi per la differenziata, i consiglieri hanno rimosso centinaia di bottiglie di birre e pulito la fontana dai liquidi di risulta. Nel giro di pochi minuti alcuni cittadini hanno scelto di dare una mano.

Un'operazione durata un paio d'ore ma propedeutica anche alla riflessione sul futuro della piazza e della fontana: "Bisognerà capire", spiega il consigliere Pino De Stasio, "come salvaguardare questo monumento. Offrire più panchine forse è una soluzione, posizionare più cestini e bidoni, evitare insomma che per pigrizia e inciviltà i ragazzi gettino le bottiglie nella fontana. Torneremo qui anche a fine mese, di sera, per parlare con i ragazzi e far loro comprendere la storia di questa fontana". La Commissione Lavori pubblici della II municipalità sta studiando anche l'installazione di una recinzione in ferro battuto, che esisteva già fino a inizio '900, che serva a proteggere la fontana. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento