Monaldi, intervento di chirurgia addominale con robot

Alla paziente è stata ricostruita la parete addominale con una protesi sistemata tra i muscoli addominali

Grazie ai robot, i chirurghi dell'ospedale Monaldi hanno riparato la parete addominale di una paziente napoletana di 80 anni che soffriva di pericolose crisi occlusive recidivanti.

La paziente operata mercoledì, è stata dimessa in ottime condizioni dopo appena 48 ore. A realizzare l'intervento innovativo il dottore Diego Cuccurullo della Chirurgia Generale dell'ospedale Monaldi diretta dal professore Franco Corcione.

Alla paziente è stata ricostruita la parete addominale con una protesi sistemata tra i muscoli addominali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Nuovi focolai in Campania: isolata la palazzina della donna incinta e positiva

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • "Smetta di fumare e metta la mascherina": in Circum passeggero manda capotreno in ospedale

Torna su
NapoliToday è in caricamento