Strage Dacca, il sindaco di Piedimonte Matese: "La moglie di D'Allestro è sotto shock"

"A colpire la donna sono state soprattutto le immagini choc diffuse dalla televisione", ha affermato Cappello, dopo aver incontrato Maria Assunta Gaudio

D'Allestro

La moglie di Vincenzo D'Allestro, l'imprenditore residente ad Acerra, ucciso dall'Isis a Dacca, è comprensibilmente sconvolta per l'accaduto. 

"Maria Assunta Gaudio è sconvolta per il brutale assassinio, visto che tutto è stato così veloce. A colpirla, ci ha detto, sono state soprattutto le immagini choc diffuse dalla televisione sui tragici fatti di Dacca", spiega Vincenzo Cappello, sindaco di Piedimonte Matese, che ha incontrato la donna ad Alife, dove risiedono i genitori della donna.

Il sindaco ha poi precisato che la famiglia della donna le sta dando tanto affetto e attenzioni in queste ore drammatiche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

Torna su
NapoliToday è in caricamento