menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mitili, sequestrate tre tonnellate nelle acque napoletane

Il tutto rinvenuto presso un impianto di mitilicoltura abusivamente ubicato nelle acque antistanti il porto

Personale dell' IV centro controllo area pesca della Direzione marittima di Napoli, supportati dal nucleo sommmozatori della guardia costiera e da unita’ navali dipendenti, ha effettuato un ingente sequestro di mitili - 3 tonnellate - rinvenuti presso un impianto di mitilicoltura abusivamente ubicato nelle acque antistanti il porto di Napoli.

Il prodotto sequestrato e distrutto era pronto all’immissione sul mercato ed alla conseguente commercializzazione nonostante si trattasse di mitili allevati in acque prossime al bacino portuale e quindi fortemente inquinate. L’enorme quantitativo rinvenuto avrebbero potuto dar corso ai presupposti per un'attività illecita in dispregio delle più elementari norme igiene con un elevatissimo rischio per la salute dei consumatori. l

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento