Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Sepe si schiera con i lavoratori: “Vogliono toglierci quel poco di lavoro che abbiamo”

Durante e dopo il miracolo di San Gennaro, il cardinale ha parlato delle crisi aziendali cittadini

 

"In una regione come la nostra già così debole, già così provata per il lavoro, quel poco di lavoro ce lo tolgono, ce lo vogliono rovinare. Non dobbiamo permetterlo". Lo ha detto il cardinale Crescenzio Sepe, arcivescovo di Napoli, sul sagrato del Duomo rivolgendosi ai fedeli ai quali ha mostrato l'ampolla con il sangue di San Gennaro. Tra i tanti fedeli sono presenti anche lavoratori della Whirlpool e della American Laundry: "Sono stati alla Whirlpool qualche tempo fa per celebrare la messa - ha ricordato il cardinale Sepe - e voglio ricordare anche gli amici della American Laundry e tanti, tanti di voi che correte il rischio di perdere il lavoro o di non averlo mai, perché purtroppo non c'è sensibilità a dare questo diritto sacrosanto a tutti quelli che vogliono e che devono lavorare per la salvaguardia delle famiglie".

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento