rotate-mobile
Martedì, 28 Giugno 2022
Cronaca

Miracolo di dicembre di San Gennaro, il sangue non si è sciolto | FOTO e VIDEO

Si celebra il prodigio dello scioglimento del sangue, in memoria dello scampato pericolo di Napoli dalla disastrosa eruzione del Vesuvio nel 1631, quando il sangue si sciolse e il magma miracolosamente si fermò evitando di invadere la città

Il 16 dicembre è il giorno del 'miracolo laico' di San Gennaro, il terzo dell'anno. In occasione della Festa del Patrocinio, si ripete il prodigio dello scioglimento del sangue, in memoria dello scampato pericolo di Napoli dalla disastrosa eruzione del Vesuvio nel 1631, quando il sangue si sciolse e il magma miracolosamente si fermò evitando di invadere la città.

Il prodigio, in questa occasione, avviene generalmente all'interno della Reale Cappella del Tesoro di San Gennaro, cappella del Duomo di Napoli gestita dalla Deputazione di San Gennaro. Quest'anno però, causa emergenza Covid, la teca con il sangue del Santo Patrono viene portata sull'altare maggiore del Duomo.

Poche le persone presenti in cattedrale o all'esterno, sicuramente a causa dell'emergenza Covid. Il sangue è solido, al momento non si è sciolto (si intravede solo una goccia, come spiega l'abate Giuseppe De Gregorio). Cresce l'attesa. Due anni fa si sciolse di pomeriggio, ma il tempo passa e le speranze si affievoliscono. Tutte le volte in cui non è avvenuto il miracolo si sono verificate grandi sventure per la città.

Miracolo San Gennaro 16 dicembre 2020 (Foto De Cristofaro)

video di Romano

Programma

Questo il programma delle celebrazioni previste al Duomo di Napoli per la Festa del Patrocinio di San Gennaro 2020: 

Ore 9.00: la Teca con il Sangue del Santo Patrono viene portata sull’altare maggiore del Duomo per la celebrazione della Santa Messa e potrà essere venerata fino alle ore 12

Ore 16.30: la Teca viene portata nuovamente sull’altare maggiore dove resta esposta alla venerazione dei fedeli

Ore 18.30: la celebrazione della Santa Messa presieduta dal Cardinale Crescenzio Sepe. 

COSA ACCADE QUANDO NON SI SCIOGLIE IL SANGUE DI SAN GENNARO: ERUZIONI, TERREMOTI

LA STORIA DELL'AMPOLLA

SANGUE SOLIDO: TENTATIVO NUMERO 4

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Miracolo di dicembre di San Gennaro, il sangue non si è sciolto | FOTO e VIDEO

NapoliToday è in caricamento