rotate-mobile
Cronaca

San Gennaro fa il miracolo in ritardo: il sangue si è sciolto

Applausi e commozione alle ore 11,20 dopo la delusione di ieri per l'appuntamento del sabato precedente la prima domenica di maggio. La Iervolino rassicurava: "Non è un cattivo presagio per la città"

Si è sciolto questa mattina il sangue di San Gennaro. L'ampolla, per tre volte esposta ai fedeli, ha visto il tanto atteso miracolo alle ore 11.20.

Anche ieri pomeriggio la teca era stata esposta nel corso di una lunga cerimonia religiosa nel Duomo di Napoli, ma invano. Era già successo altre volte, in passato, che il miracolo non si ripetesse nell'appuntamento del sabato precedente la prima domenica di maggio. E il sindaco Rosa Russo Iervolino aveva sottolineato: "Non è un cattivo presagio per la città".


Poco fa, invece, applausi e commozione al momento del miracolo dai tantissimi fedeli che si sono radunati nella cappella del santo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Gennaro fa il miracolo in ritardo: il sangue si è sciolto

NapoliToday è in caricamento