menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Caldo in città

Caldo in città

Il giorno di Minosse: l'estate più calda degli ultimi cinquant'anni

La Protezione Civile della Regione Campania ha annunciato ondate di calore fino al pomeriggio di giovedì 12 luglio. Temperature in calo, anche di 10 gradi, entro la settimana prossima

Minosse raggiungerà oggi pomeriggio la sua massima potenza in Italia. Colonnina di mercurio è schizzata a 39°C sulla Sicilia meridionale, previsti 43°C nel ragusano alle ore 15. Gli esperti del portale www.ilmeteo.it, inanto, hanno già cominciato a tirare le somme di questa prima parte dell’Estate.

Di certo la triade Scipione, Caronte, Minosse, ovvero i tre anticicloni africani che hanno letteralmente infuocato l’Italia e che si sono susseguiti uno dopo l’altro nell’ultimo mese, ha fatto battere alcuni record che avevano un solo precedente nel famigerato 2003. Napoli ad esempio, dall'inizio dell'estate astronomica - 21 giugno - con 32°C ha superato di 2°C i 30°C rilevati nel medesimo periodo del 2003.

Intanto la Protezione Civile della Regione Campania prevede ondate di calore fino al pomeriggio di giovedì 12 luglio e condizioni di criticità con temperature in graduale aumento che, localmente potranno superare i 37°C. dalla giornata di mercoledì ed associate a scarsa ventilazione e ad un tasso di umidità che, localmente e soprattutto durante le ore serali e notturne, supererà il 90%.

Ma una buona notizia c'è: temperature in calo, anche di 10 gradi, entro la settimana prossima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Attualità

Supplica alla Madonna di Pompei: il testo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cura della persona

    Come usare il blush per riequilibrare la forma del viso

  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento