rotate-mobile
Cronaca

Minorenne, senza biglietto, insulta i poliziotti su un Frecciarossa: denunciato

Era su un treno proveniente da Napoli e diretto a Torino. Era già scappato da una casa famiglia in Umbria

Un minore, sprovvisto di biglietto, è stato rintracciato dagli agenti della Polfer nella stazione di Torino Porta Susa su un treno Frecciarossa proveniente da Napoli. Il ragazzo, che alla vista dei poliziotti ha cominciato ad insultarli, è stato denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale. Dagli accertamenti sono emersi a suo carico precedenti per oltraggio a pubblico ufficiale, rapina e allontanamento da una comunità per minori in Umbria, pertanto il ragazzo dopo la denuncia è affidato ad una comunità per minori della provincia.

L'intervento rientra bilancio di attività settimanale del Compartimento Polizia Ferroviaria per il Piemonte e la Valle D'Aosta che conta complessivamente 3.279 persone controllate, di cui 943 stranieri, 137 minori e 699 con precedenti di polizia, 1 arrestato e 15 indagati, 104 veicoli controllati, 219 pattuglie in stazione e 107 a bordo treno, 268 treni scortati e 15 pattuglie antiborseggio in abiti civili per contrastare i furti in danno dei viaggiatori. A Torino, nella stazione di Porta Nuova nell'ambito dei servizi di vigilanza, gli agenti hanno accompagnato in Questura a disposizione dell'ufficio Immigrazione, di un ventisettenne albanese, rintracciato nello scalo risultato non in regola sul territorio nazionale. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minorenne, senza biglietto, insulta i poliziotti su un Frecciarossa: denunciato

NapoliToday è in caricamento