Minacciano la polizia con una pistola: due giovani in manette

Hanno provato a scappare così da un controllo a bordo del loro scooter la notte di Capodanno

Hanno notato uno scooter ad alta velocità proprio nel momento in cui la Centrale operativa aveva segnalato la presenza in zona di due giovani armati. E quando hanno provato a fermare i due ragazzi, uno dei due, pur di fuggire, ha puntato la pistola contro gli agenti del commissario Montecalvario. È accaduto a Napoli, nella notte di Capodanno. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo una colluttazione, i poliziotti sono riusciti comunque a bloccarli e li hanno trovati in possesso di un revolver con matricola abrasa e 16 cartucce calibro 38. I due di 20 e 19 anni, napoletani con precedenti di polizia, sono stati arrestati per detenzione abusiva di arma clandestina, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca rilancia la movida: "Cinema all'aperto e musica nei locali: apriamo tutto"

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Grave lutto nel mondo dell'imprenditoria: addio al noto designer Roberto Faraone Mennella

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

  • Crollo a Pianura, operai sepolti sotto le macerie: due morti

  • "Questo assegno è coperto?": ma l'operatore di banca non sa che parla con il truffatore

Torna su
NapoliToday è in caricamento