rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Cronaca

Protesta choc: minaccia di tagliarsi le vene davanti alla Fornero

Il pensionato voleva consegnare al ministro, in questi giorni in città per la conferenza italo-tedesca, una lettera. Suo figlio, 25 anni, diplomato, non ha un lavoro. La Fornero, al microfono, ha assicurato che la leggerà

Minacciando di tagliarsi le vene con un pezzetto di vetro che aveva in mano, un uomo ha interrotto l'intervento del ministro del Lavoro, Elsa Fornero, ieri e oggi in città.

Elsa Fornero a Napoli © Tm NewsInfophoto


IL FATTO - L'uomo, un pensionato, voleva consegnare al ministro una lettera. Ha detto che suo figlio, 25 anni, diplomato, non ha un lavoro e che lui non sa più come fare. La lettera è arrivaa nelle mani del ministro che stava partecipando alla conferenza italo-tedesca in corso a Napoli. La Fornero, al microfono, ha fatto notare che il mittente della lettera si chiama Maria e ha assicurato che l'avrebbe letta. Gli uomini della sicurezza hanno immediatamente fermato il pensionato che ha urlato con la voce rotta dal pianto, togliendogli di mano il pezzetto di vetro, e lo hanno portato via.

Scontri a Napoli 12.11.2012 © Tm NewsInfophoto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Protesta choc: minaccia di tagliarsi le vene davanti alla Fornero

NapoliToday è in caricamento