rotate-mobile
Cronaca Barra

Minaccia la moglie con martello e coltello: la polizia lo trova

Napoli Est, l'uomo avrebbe brandito anche un grosso pezzo di marmo contro la donna

E' arrivato a minacciare la moglie con un martello. Un uomo di 62 anni è stato arrestato perché sospettato di atti persecutori e resistenza a pubblico ufficiale. Agenti di polizia sono intervenuti, su disposizione della sala operativa, presso un’abitazione di Barra per la segnalazione di una donna minacciata dal marito.

I poliziotti hanno trovato la donna sola, la quale ha loro riferito come in diverse occasioni il marito l’aveva minacciata. Nell'ultima circostanza, però, sarebbe arrivato a brandire un martello, un grosso pezzo di marmo e un coltello. E non si sarebbe limitato alla minaccia danneggiando, infatti, anche la porta di ingresso dell’abitazione nel tentativo di entrare, per poi allontanarsi.

Gli agenti hanno iniziato la ricerca dell’uomo e lo hanno rintracciato, poco dopo, in strada. Tra le mani aveva ancora il grosso martello. Il 62enne ha resistito all'arresto e nel bloccarlo gli uomini in divisa hanno trovato anche il coltello. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia la moglie con martello e coltello: la polizia lo trova

NapoliToday è in caricamento