rotate-mobile
Cronaca Forio

"Voglio la Playstation": a 15 anni minaccia la madre con un coltello

Il giovane bloccato nella sua abitazione dopo aver estorto 160 euro alla donna e al suo convivente. Carabinieri allertati da alcuni vicini di casa

Un 15enne ha estorto denaro alla madre, puntandole contro un coltello, per comprare una Playstation a Forio d'Ischia. Il giovane è stato poi arrestato dai carabinieri dell’aliquota radiomobile della compagnia di Ischia, intervenuti insieme ai colleghi della locale stazione. L'accusa è di estorsione aggravata.

 il giovane è stato bloccato nella sua abitazione, subito dopo essersi fatto dare dalla madre 160 euro, per acquistare la consolle per videogiochi ed aver sottratto le chiavi dell’appartamento e il telefonino della madre. Le vittime, la madre e il suo convivente dopo aver consegnato il denaro al ragazzo, sono scappate chiedendo aiuto ai carabinieri, intervenuti dopo essere stati allertati da alcuni vicini di casa.

L’arrestato è ora nel centro di prima accoglienza per minori a Napoli, ai Colli Aminei.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Voglio la Playstation": a 15 anni minaccia la madre con un coltello

NapoliToday è in caricamento