menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Voglio la Playstation": a 15 anni minaccia la madre con un coltello

Il giovane bloccato nella sua abitazione dopo aver estorto 160 euro alla donna e al suo convivente. Carabinieri allertati da alcuni vicini di casa

Un 15enne ha estorto denaro alla madre, puntandole contro un coltello, per comprare una Playstation a Forio d'Ischia. Il giovane è stato poi arrestato dai carabinieri dell’aliquota radiomobile della compagnia di Ischia, intervenuti insieme ai colleghi della locale stazione. L'accusa è di estorsione aggravata.

 il giovane è stato bloccato nella sua abitazione, subito dopo essersi fatto dare dalla madre 160 euro, per acquistare la consolle per videogiochi ed aver sottratto le chiavi dell’appartamento e il telefonino della madre. Le vittime, la madre e il suo convivente dopo aver consegnato il denaro al ragazzo, sono scappate chiedendo aiuto ai carabinieri, intervenuti dopo essere stati allertati da alcuni vicini di casa.

L’arrestato è ora nel centro di prima accoglienza per minori a Napoli, ai Colli Aminei.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Attualità

Anm, via alla nuova linea bus 602 sulla tratta Garibaldi-Dante

Attualità

Riapre il Cinema Vittoria: coda al botteghino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Morte Ylenia Lombardo, ipotesi omicidio: fermato un uomo

  • Politica

    De Magistris: "Whirlpool e comuni in difficoltà economica, il Governo risponda"

  • Cronaca

    Mario Cerciello Rega, la sentenza: ergastolo per i due americani

  • Cronaca

    Lutto nel noto liceo: il prof. D'Auria ucciso da un brutto male

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento