rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
L'allarme

Minaccia al console ucraino a Napoli: occhi di pesce in una busta

Fa parte di una serie di intimidazioni inviate in tutta Europa. A Roma lo stesso tipo di busta

 Il console ucraino a Napoli, Maksym Kovalenko, ha riferito che il suo ufficio ha ricevuto due lettere intorno alle 10.30 di giovedì contenenti occhi di pesce. "È un segnale molto forte", ha sottolineato.

Le lettere fanno parte dei pacchi insanguinati con occhi di animali che sono stati recapitati a diverse ambasciate e consolati ucraini in Europa. Anche il pacco inviato al consolato ucraino di Roma conteneva un occhio di pesce.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia al console ucraino a Napoli: occhi di pesce in una busta

NapoliToday è in caricamento