Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca

Insegue la madre con un grosso coltello da cucina: "Dammi i soldi o ti uccido"

Il 35enne è stato fermato dai poliziotti al largo Montecalvario

Un 35enne pluripregiudicato dell'Avvocata è stato fermato in quanto gravemente indiziato di una tentata rapina aggravata ai danni della madre.

Ieri pomeriggio l’anziana madre, presa dalla disperazione, si è recata presso gli uffici del Commissariato per denunciare l’ennesimo tentativo di estorsione e rapina da parte del figlio convivente. La donna ha inoltre riferito che negli ultimi tempi le richieste erano divenute sempre più insistenti e che di frequente aveva ceduto per timore di subire percosse. Molto spesso, secondo la denunciante, il figlio le ha anche sottratto oggetti di valore di cui non ha denunciato il furto per timore in quanto minacciata di morte. L’ultimo episodio verificatosi la scorsa notte, ha però convinto la donna a denunciare il figlio. Dopo l’ennesima richiesta di denaro non accolta, il 35enne l’ha aggredita, provando anche a scaraventarla giù per le scale per poi inseguirla con un grosso coltello da cucina e minacciandola di morte.

 La donna è pertanto fuggita di casa e dopo aver girovagato per il Quartiere si è recata in ospedale per farsi medicare le contusioni riportate. A questo punto i poliziotti si sono posti sulle sue tracce, rintracciandolo al Largo Montecalvario in sella al suo motociclo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insegue la madre con un grosso coltello da cucina: "Dammi i soldi o ti uccido"
NapoliToday è in caricamento