menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Avion Travel (Foto Ansa)

Avion Travel (Foto Ansa)

"Ti uccido come un cane": 46enne perseguitava Fausto Mesolella degli Avion Travel

La donna, non vedendo ricambiate le proprie avances, aveva cominciato a molestare e a minacciare telefonicamente e su internet l'artista, per poi ingiuriarlo ed offenderlo in pubblico durante un concerto

Uno dei più noti musicisti degli Avion Travel, Fausto Mesolella, aveva presentato una serie di querele nei confronti di una sua ammiratrice, che non vedendo ricambiate le proprie avances, aveva cominciato a molestarlo e a minacciarlo telefonicamente e su internet, per poi ingiuriarlo ed offenderlo in pubblico durante un concerto tenutosi a Casagiove il 15 settembre scorso. "Ti ammazzo come un cane, è un piacere che non voglio demandare a nessuno", è stata una delle mail minacciose inviate dalla donna al musicista del gruppo guidato da Peppe Servillo.

Per tale ragione i Carabinieri hanno proceduto all’esecuzione dell’ordinanza di applicazione della misura cautelare del divieto di dimora nel comune di Macerata Campana e del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati da Mesolella e dai suoi familiari, per la 46enne di Somma Vesuviana.

Il provvedimento è stato emesso dal Tribunale ordinario di Nola.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento