Minaccia la moglie e il figlio con un coltello: 49enne arrestato

L'uomo era già detenuto agli arresti domiciliari nella sua abitazione di via San Mandato. Adesso è in carcere

Aveva appena minacciato la moglie ed il figlio 18enne con un coltello da cucina. Sono arrivati in tempo i carabinieri che hanno stretto le manette ai polsi ad un 49enne. L'uomo, già detenuto agli arresti domiciliari, dopo aver aggredito la moglie l'aveva cominciata a minacciare insieme al figlio.

I militari sono intervenuti nell'abitazione di via San Mandato dopo essere stati avvisati dai vicini. Hanno stretto le manette ai polsi al 49enne e poi hanno sequestrato il coltello utilizzato per le minacce. L'uomo è stato trasferito nel carcere di Poggioreale mentre la moglie è stata portata in ospedale e le sue ferite sono state ritenute guaribili in tre giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vietato uscire a Natale e a Capodanno fuori dal comune: "Non sarà possibile raggiungere i nonni"

  • Revenge porn, arrestato un 43enne. Diffusi sui social video intimi con la moglie

  • Sindrome di Kawasaki (o simil Kawasaki): 5 i casi a Napoli

  • Le migliori dieci canzoni su Diego Armando Maradona: la classifica

  • Scossa di terremoto nella zona flegrea: l'evento sismico avvertito dalla popolazione

  • Conte annuncia il nuovo Dpcm sulle festività natalizie: tutte le misure

Torna su
NapoliToday è in caricamento