menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Rione Traiano

Rione Traiano

Terrorizzano i figli minori e la minacciano: due arresti

Lo scopo: far uscire allo scoperto il cognato ritenuto affiliato a un clan avverso. Minacce a mano armata ai danni di un intero nucleo familiare residente nel cuore del Rione Traiano

Si sono recati più volte all'esterno dell'abitazione di una donna, terrorizzando i figli minori e puntandole contro le armi al solo scopo di far uscire allo scoperto il cognato ritenuto affiliato a un clan avverso.

Con questa accusa sono stati arrestati a Napoli due uomini ritenuti responsabili di minacce a mano armata ai danni di un intero nucleo familiare residente nel cuore del Rione Traiano. La donna ha presentato denuncia dopo aver visto in pericolo la vita dei familiari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, variante brasiliana: i primi due casi a Napoli

  • Cronaca

    Scavi di Pompei, emerge un carro cerimoniale perfettamente conservato

  • Attualità

    Galleria Vittoria, presidio del Pd: "Napoli deve tornare percorribile"

  • Politica

    De Magistris e il futuro della città: "Sono molto preoccupato"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento