Shock nella notte per Milik, gli puntano la pistola contro per rapinarlo

L'attaccante polacco, mentre rientrava a casa dopo il trionfo in Champions, è stato rapinato a pochi passi da casa

Attimi di terrore per l'attaccante polacco del Napoli, rapinato nella notte, dove la vittoria del Napoli contro il Liverpool in Champions League.

Milik era a due passi dal suo appartamento quando è stato avvicinato in via Ripuaria a Giugliano in Campania da due malviventi armati, giunti in scooter con il volto coperto dai caschi, che gli hanno puntato la pistola contro.

L'attaccante è stato costretto a consegnare ai rapinatori, poi dileguatisi, un Rolex modello Daytona che portava al polso.  

Sul caso indaga la polizia.

PRECEDENTI

Si tratta dell'ennesimo caso che vede come vittima dei rapinatori un calciatore del Napoli. Il 27 febbraio del 2016 Lorenzo Insigne fu rapinato su viale Gramsci, mentre era in compagnia della moglie e di alcuni amici. Bottino dei malviventi orologio e portafogli. Stessa sorte per lady Lavezzi nel 2011 per l'ex moglie di Cavani nel 2012 e per Behrami che nel 2014 sbottò: "Prima la macchina e ora l'orologio, mi sono rotto".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Marek Hamsik, il più bersagliato. Subì una rapina nel 2008 ed un'altra nel 2013. Nel 2011 fu la moglie incinta di 8 mesi a finire nelle grinfie dei malviventi.

RAPINE AI CALCIATORI NON SOLO A NAPOLI: I CASI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al Castello delle Cerimonie in tv? Arriva il chiarimento

  • Lutto nel cuore di Napoli, muore a 30 anni l'attore O' gemello

  • Le statue di Palazzo Reale: la storia degli otto re del Pebiscito

  • Uomo investito mentre attraversa sulle strisce pedonali: la scena ripresa dalle telecamere (VIDEO)

  • I 5 migliori ristoranti di pesce di Pozzuoli

  • Quindicenne investita, la verità nella scatola nera dell'auto. Il 21enne: “Sono distrutto”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento