rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca

Campione di pattinaggio muore a soli 26 anni: lutto nel mondo dello sport

Addio a Michele Sica, ex campione mondiale juniores ed ex vicecampione europeo nel pattinaggio artistico

Grave lutto nel mondo sportivo italiano. Si è spento prematuramente, all'età di 26 anni, Michele Sica, campione mondiale juniores nel 2016 e argento Europeo senior nel 2018 nel pattinaggio artistico.

Napoletano, nipote del leggenario pugile partenopeo Elio Cotena, Sica era attualmente allenatore presso la Polisportiva Giovanni Masi di Casalecchio di Reno, Bologna

Sgomento nella polisportiva emiliana dove allenava, che ha voluto ricordarlo con un messaggio sui social: "È con immenso dolore ed incredulità che comunichiamo l’improvvisa e prematura scomparsa del giovane allenatore della Polisportiva Masi Pattinaggio e amico Michele Sica. Michele era con noi da alcuni anni, era nato nel 1997 e prima di dedicarsi all'allenamento aveva avuto una importante carriera da pattinatore artistico con un titolo Mondiale juniores nel 2016 e un argento Europeo senior nel 2018. Le più sentite condoglianze a tutta la famiglia".

LA NOTIZIA SU BOLOGNATODAY

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campione di pattinaggio muore a soli 26 anni: lutto nel mondo dello sport

NapoliToday è in caricamento