menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Michele Santoro (foto © Tm News/Infophoto)

Michele Santoro (foto © Tm News/Infophoto)

Santoro orfano della Rai torna in tv. Sarà anche su Telecapri

"Comizi d'Amore" trasmessa in tutta Italia da una rete di network locali tra cui l'emittente caprese. Cinque puntate previste fino a dicembre. A scommessa vinta, altre 20 nel 2012. Nel team anche Travaglio e Innocenzi

Michele Santoro torna in tv dopo il burrascoso divorzio dalla Rai e la chiusura di “Annozero”. La sua nuova trasmissione si chiamerà “Comizi d’Amore”, sarà registrata in uno studio di Roma per poi andare in onda su una rete di network locali differenti,che toccheranno l’Italia intera e dei quali farà parte anche Telecapri, l’emittente di proprietà dell’imprenditore isolano Costantino Federico.

Santoro ha dichiarato che si tratterà di un programma ''contro il sistema del duopolio che tenta di limitare la libertà d'espressione''. Il conduttore tenterà di ripetere l’esperienza di “Rai per una notte” e “Tutti in piedi”, le due trasmissioni andate in onda sul web e su canali tv locali e che hanno riscosso un enorme successo, nonostante il distacco dalle grandi reti nazionali. Il giornalista salernitano avrà al suo fianco ancora Marco Travaglio e Giulia Innocenzi (con lui anche in Annozero) e molti altri della sua storica squadra.

Probabilmente “Comizi d’Amore” inizierà la sua avventura proprio in questo mese di ottobre ed in previsione per questa fine di 2011 ci sono già 5 puntate. Ma il progetto potrebbe prevedere altri 20 appuntamenti nel 2012, se la scommessa fosse vinta anche questa volta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento