rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Coronavirus, in metro nessun distanziamento: "Attese di mezz'ora, treni stracolmi, è una vergogna"

Il racconto di un passeggero: "Dopo una lunghissima attesa arriva un treno, ma ovviamente è stracolmo e rinuncio a salire. E' vergognoso"

Un pericoloso assembramento umano si è creato ieri, alle 19:00 circa, nella linea 1 della metropolitana di Napoli. Alcuni viaggiatori riportano attese lunghissime, di 35 minuti, con il treno che è arrivato alla stazione di Museo già stracolmo: "Io non sono salito", ci racconta un passeggero. "Era una situazione da incubo. Ecco come alla fermata della Linea 1 al Museo l'Anm favorisce il distanziamento sociale. Attese di oltre mezz'ora e viaggiatori accalcati nei vagoni. Una sola parola: Vergogna", conclude l'utente. 

yourimage (4)-2-5

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, in metro nessun distanziamento: "Attese di mezz'ora, treni stracolmi, è una vergogna"

NapoliToday è in caricamento