Messe nere per invocare Satana: profanata la chiesa dell'ospedale

I riti avvenivano nella chiesa del Maresca di Torre del Greco

"Ho presentato una interrogazione sulla notizia riportata da Metropolis che racconta di una scena raccapricciante avvenuta nell'ospedale Maresca di Torre del Greco. Dai resti trovati sul pavimento la chiesetta sarebbe stata profanata con una messa nera organizzata nei dettagli per invocare Satana. Episodio inquietante, va fatta chiarezza sull’accaduto individuando i responsabili per evitare che si ripeta”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo ha detto Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale di Verdi e membro della Commissione Sanità. “E’ incredibile che tutto si sia potuto svolgere indisturbatamente, ha aggiunto Borrelli. Solo il giorno dopo è avvenuta la denuncia dell’accaduto. Non possiamo permettere che gli ospedali di notte diventino terra di nessuno. Si garantisca un’adeguata quanto efficace azione di controllo agli ingressi per la sicurezza di chi ci lavora e dei degenti”. Ha concluso Borrelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca: "Picco di contagi a inizio maggio. Stringiamo i denti o giugno e luglio chiusi in casa"

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Lettera ai figli dopo la morte: "Quando la leggerete non ci sarò più"

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • Scossa di terremoto nella notte: preoccupazione nell'area flegrea

Torna su
NapoliToday è in caricamento