Messe nere per invocare Satana: profanata la chiesa dell'ospedale

I riti avvenivano nella chiesa del Maresca di Torre del Greco

"Ho presentato una interrogazione sulla notizia riportata da Metropolis che racconta di una scena raccapricciante avvenuta nell'ospedale Maresca di Torre del Greco. Dai resti trovati sul pavimento la chiesetta sarebbe stata profanata con una messa nera organizzata nei dettagli per invocare Satana. Episodio inquietante, va fatta chiarezza sull’accaduto individuando i responsabili per evitare che si ripeta”.

Lo ha detto Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale di Verdi e membro della Commissione Sanità. “E’ incredibile che tutto si sia potuto svolgere indisturbatamente, ha aggiunto Borrelli. Solo il giorno dopo è avvenuta la denuncia dell’accaduto. Non possiamo permettere che gli ospedali di notte diventino terra di nessuno. Si garantisca un’adeguata quanto efficace azione di controllo agli ingressi per la sicurezza di chi ci lavora e dei degenti”. Ha concluso Borrelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Madre e figlia dormono in auto, l'appello: "Non hanno più soldi. Sono da mesi in queste condizioni"

  • Per i bambini campani picco di influenza: la raccomandazione dei pediatri

  • Scontro treni Metro Linea 1, feriti trasportati in ospedale

  • Lutto a Pianura: si è spento il poliziotto Gaetano Senarcia

  • Boato in un appartamento, esplode bombola: ferito 30enne

  • Lutto nel mondo alberghiero, si è spenta Emma Naldi

Torna su
NapoliToday è in caricamento