menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La merce sequestrata

La merce sequestrata

Casalinga arrestata: vendeva abiti e accessori "pezzottati"

Una 33enne di Qualiano è finita in manette per aver venduto abiti e accessori contraffatti. Nella sua abitazione è stata ritrovata e sequestrata merce con marchi falsi per un valore di 30 mila euro

In manette una casalinga 33enne di Qualiano per aver venduto abiti e accessori contraffatti. La donna è accusata del reato di introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi.

Nel corso di una perquisizione eseguita nell'abitazione della donna, nell’ambito di indagini sullo smercio di abbigliamento e accessori con marchio “pezzotto”, i Carabinieri hanno trovato 200 paia di occhiali, 20 paia di scarpe e 15 tute con il marchio falso di note case di moda italiane ed estere.

Tutto il materiale è stato sequestrato. Si stima che la sua immissione sul mercato avrebbe fruttato fino a 30.000 euro. La donna è ora ai domiciliari in attesa di udienza di convalida.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Divano: a cosa fare attenzione prima di procedere all'acquisto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento