rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca San Lorenzo

Piazza Garibaldi, sottratti 700 kg di merce prelevata dalla spazzatura e pronta ad essere esposta per la vendita

Il materiale è stato conferito nell'apposito auto-compattatore per la conseguente distruzione

Al fine di contrastare le diverse criticità presenti in piazza Garibaldi, già discusse nel corso della della seduta del 1° giugno scorso del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica, anche nella tarda serata di venerdì sono stati assicurati dalla polizia locale di Napoli appositi servizi fino alle 24.00, come disposto a partire dal 31 maggio su indirizzo dell'assessore comunale alla legalità Antonio De Iesu per meglio contrastare la presenza dei mercatini abusivi di materiale recuperato dai rifiuti urbani.

Nella circostanza la polizia municipale, per contrastare i fenomeni di degrado dell'area della piazza, ha impegnato 6 pattuglie automontate, per un totale di 18 operatori, che insieme al personale della polizia di Stato, dei carabinieri e della guardia di finanza, hanno assicurato il presidio del territorio fino alla mezzanotte, contrastando efficacemente lo svolgimento dei mercatini abusivi in piazza Garibaldi all'intersezione con il corso Garibaldi.

Nella sola serata di ieri, grazie alla collaborazione con Asia, sono stati sottratti circa 700 kg di merce prelevata dalla spazzatura e pronta ad essere esposta per la vendita. Il materiale è stato conferito nell'apposito auto-compattatore per la conseguente distruzione e l’area interessata mantenuta libera da ogni abuso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Garibaldi, sottratti 700 kg di merce prelevata dalla spazzatura e pronta ad essere esposta per la vendita

NapoliToday è in caricamento