menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allarme meningite, la proposta di Borrelli: "Vaccinazioni di massa in Campania"

"In Campania si continua a sottovalutare il problema", denuncia il consigliere regionale

“E’ assurdo che, nonostante i tanti casi di contagio da meningite non si sia ancora dato vita a una campagna di vaccinazione di massa, né si sia affrontato il problema in maniera seria, con dati alla mano, per capire se siamo pronti a fronteggiare un’eventuale emergenza”.

La denuncia arriva dal consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, componente della Commissione sanità: "Sono mesi ormai che non viene accolta la mia richiesta per la convocazione di una riunione monotematica. Assordante anche il silenzio di Asl e Ospedali, anche se ci sono stati tanti casi di contagio in Campania e i rischi non possono essere sottovalutati. Perdere altro tempo e non affrontare la questione metterebbe a grave rischio la salute e la vita stessa dei campani, in special modo quelle dei più deboli, a cominciare da bambini, anziani e malati cronici”, ha concluso il consigliere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Villa mozzafiato in vendita a Marechiaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento